Ai Magazzini della Lupa di Tuscania

Ai Magazzini della Lupa di Tuscania, arte visiva, poesia, musica e teatro

Di solito è lo spazio in cui ci troviamo a dare un senso alla distanza, a quel sottile confine che ci allontana e ci avvicina ad un tempo agli altri. Lo spazio dell’arte annulla questo intervallo, ci immerge nella totalità magica di un altro mondo in cui le emozioni prendono il sopravvento e ci rimandano ad un’altra immagine della nostra vita quotidiana. È uno specchio che si frantuma ed offre ventagli polisemici, altri orizzonti in cui affacciarci. È quello che si propone l’Associazione culturale I Magazzini della Lupa di Tuscania, un’associazione costituita da tre donne: Mirna Manni, Vincenza Fava e Ivonne Banco. Un incontro al femminile in cui diverse esperienze individuali si trovano e si ritrovano a convivere in un luogo suggestivo in cui convergono le arti visive, la poesia, la musica, la danza ed il teatro. La sede, in via della Lupa a Tuscania si apre al pubblico con uno spazio dedicato alle mostre di arte visiva e un teatro già esistente realizzato anni fa dal poeta, attore e regista Marcello Sambati dell’Associazione Dark Camera il quale offre ora la sua collaborazione e la propria esperienza ai Magazzini della Lupa. Domenica 10 ottobre alle ore 18 il vernissage della mostra artistica: “Segni, voci, suoni, immagini, storie, alterità di….” con la partecipazione di poeti, artisti visivi, attori e danzatori: Antonio Allamprese, Serafino Amato, Alfredo Anzellini, Flavio Arcangeli, Ivonne Banco, Raffaella Belli, Toni Bellucci, Kino Brooz, Massimo Ciccolini, Paola Cordischi, Ilaria Drago, Vincenza Fava, Martin Figura, Luigi Francini, Maurizio Gregorini, Marco Guidi, Maria Rosaria Imparato (Sasà), Hans Hermann Koopmann, Marijcke Van Der Maden, Mirna Manni, Michela Minotti,   Marcello Sambati, Valter Sentinelli, Maria Ago Tarantello, Riccardo Wilczek e Daniele Vita. La mostra degli artisti visivi rimarrà aperta fino al 31 ottobre il venerdì e il sabato dalle ore 16 alle ore 19, la domenica dalle ore 11 alle ore 13. Il programma prevede spettacoli e mostre artistiche fino al mese di dicembre.

Questa voce è stata pubblicata in Attività. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>